Pre – workout, quali sono le indicazioni corrette?

pre-workout

Pre – workout, quali sono le indicazioni corrette?

Quante volte avresti dovuto allenarti ma ti sentivi svogliato o semplicemente demotivato ? A tutti è capitato di provare, almeno una volta, una sensazione come questa. 

Ecco perché é importante occuparsi, non solo dell’allenamento, ma anche della fase che lo precede, il cosiddetto pre-workout.

Assumere determinati cibi o integratori nel pre-workout ci aiuta a alleviare la resistenza iniziale e affrontare gli esercizi col giusto approccio fisico e mentale. 

Ma cosa si intende esattamente con il termine pre-workout?

Quando si svolge attività fisica, è bene alimentarsi in maniera corretta evitando che il senso di stanchezza arrivi prima del dovuto.

Il pre-workout consiste nell’assunzione di cibi o integratori alimentari capaci di aumentare il livello di attenzione e di energia. 

L’integrazione e l’alimentazione mirata consentono di fare il “il pieno” di benzina e sfruttare al meglio il nostro motore. Prima di iniziare un’attività fisica importante, se c’è la necessità di assumere qualche alimento, è meglio scegliere cibi facilmente digeribili e carboidrati a basso indice glicemico, come il fruttosio sotto forma di gel, più semplice da prendere e più facile da digerire rispetto agli zuccheri complessi. 

Un integratore come il MYTHOXAN FORTE è importantissimo nel pre-workout perché gli aminoacidi in esso contenuti sono altamente assorbiti nell’intestino e prontamente disponibili nelle cellule dove svolgono diverse funzioni metaboliche: 

  • nuova sintesi di energia sotto forma di ATP 
  • effetti anticatabolici a livello muscolare
  • aumento del consumo di grassi durante lo sforzo 
  • sintesi di neurotrasmettitori 
  • neoglucogenesi

Quest’ultimo effetto risulterà fondamentale qualora, trascorso del tempo, le riserve energetiche non fossero più sufficienti, allontanando il rischio di una possibile ipoglicemia da sforzo. L’assunzione di MYTHOXAN FORTE, in polvere solubile in acqua o in compresse, associata a piccole dosi di caffeina migliora l’ossigenazione dei tessuti e le performance mentali (attenzione e concentrazione).

Idratarsi con bevande ricche di sali minerali, calcio, magnesio, sodio, zinco e potassio, è ugualmente importante per allontanare la comparsa di crampi e non compromettere la performance fisica. 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
×