Allenamento e integratori, qual è il giusto equilibrio?

integratori

Allenamento e integratori, qual è il giusto equilibrio?

Quante volte vi sarete chiesti quali integratori assumere durante l’attività fisica? La risposta non è tanto semplice, sicuramente dipende da molti fattori individuali (età, peso, sesso, eventuali patologie…) e dall’attività fisica che avete scelto di svolgere anche perché, tutto cambia se si è maratoneti, velocisti o body builders.

Quanto è importante l’alimentazione?

La regola certa che accomuna tutto il mondo dello sport è questa: bisogna curare l’alimentazione e integrare con prodotti di alta qualità, testati clinicamente e sicuri secondo la comunità scientifica internazionale.


La scelta del cibo è fondamentale prima e dopo una gara, da un lato per ottimizzare la prestazione e ridurre la fatica dall’altro per recuperare l’energia e ripristinare l’equilibrio cellulare dopo lo sforzo. Gli integratori sono una componente chiave perché spesso è difficile acquisire col cibo tutti i nutrienti indispensabili per la produzione di energia, la crescita muscolare e il recupero fisico quando il corpo ne ha più bisogno.

Come assumere gli integratori?

Gli integratori, assunti nella giusta quantità e al momento giusto, compensano le carenze che non sempre riusciamo a introdurre con la sola alimentazione.


Il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di consultare uno specialista prima di iniziare a prendere qualsiasi tipo di integratore e di informarvi sulle dosi più adatte al vostro organismo e abbinarli a una dieta equilibrata!

Qual’è il momento migliore per prendere gli aminoacidi essenziali in un allenamento di “resistance training”?

L’integrazione di aminoacidi essenziali durante l’allenamento di resistance training richiede un approccio personalizzato in base agli obiettivi di costruzione muscolare e di forza.
Se un integratore di aminoacidi essenziali viene ingerito 30 minuti prima dell’esercizio il muscolo entra in uno stato molto anabolico. Se vengono consumati subito dopo l’esercizio, si ha sempre una sintesi proteica muscolare (anabolismo) ma inferiore rispetto a quando sono somministrati prima dell’allenamento.
Noi consigliamo di prendere gli aminoacidi essenziali prima dell’allenamento sia per prevenire la rottura delle proteine ​​muscolari, sia per favorirne l’assorbimento direttamente nel muscolo.
Il consumo di aminoacidi essenziali dopo l’allenamento stimolerà ulteriormente la sintesi proteica e prolungherà la risposta sintetica ma l’approccio ottimale è dunque prendere gli aminoacidi essenziali prima e dopo gli allenamenti di resistance training.
Per un ciclista o un maratoneta, nel canottaggio o nel nuoto di lunga distanza è importante fare particolare attenzione all’idratazione pre, durante e post-allenamento, perché disidratarsi durante l’allenamento diminuisce l’energia, riduce la produzione di saliva e aumenta il rischio di avere problemi alle vie respiratorie superiori.

Consigli di integrazione

L’integrazione è importantissima anche nella prevenzione dell’infiammazione e del dolore muscolare.

Gli aminoacidi essenziali (MYTHOXAN FORTE) associati ad alcuni minerali (Magnesio, Calcio e Zinco) sono utilissimi nel trattamento delle microlesioni. In questo caso, le cellule staminali muscolari devono raddoppiare il loro contenuto cellulare per potersi dividere, un processo che richiede una biomassa significativa sotto forma di nucleotidi, fosfolipidi e aminoacidi essenziali.


Gli integratori, assunti nella giusta quantità e al momento giusto, compensano queste carenze che non sempre riusciamo a introdurre con la sola alimentazione. In ogni caso, il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di consultare uno specialista prima di iniziare a prendere qualsiasi tipo di integratore e di informarvi sulle dosi più adatte al vostro organismo e abbinarli a una dieta equilibrata!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
×