Mythelor: quali sono le caratteristiche?

mythelor

Mythelor: quali sono le caratteristiche?

Il Mythelor è un antinfiammatorio e immunomodulante con effetti antiossidanti utili a ridurre l’invecchiamento cellulare (attività senolitica). 

Con questo articolo, tratto da un post del Dott. Emanuele Giordano, esperto in nutrizione clinica e fitoterapia, impariamo a conoscere la Fisetina, un flavonolo appartenente al gruppo dei polifenoli.

La fisetina si trova in molte piante, dove funge da colorante giallo/ocra, ma anche in molti frutti e verdure, come fragole, mele, cachi, cipolle e cetrioli. 

La sua formula chimica fu descritta per la prima volta dal chimico austriaco Josef Herzig nel 1891.

La fisetina è un antiossidante con potenti effetti senolitici che aiuta a rimuovere le cellule senescenti e prevenire la replicazione del DNA danneggiato. In tal modo, promuove la salute e la durata della vita svolgendo un ruolo preventivo nell’invecchiamento e nelle malattie legate all’età. 

La ricerca ha dimostrato che la fisetina allunga la durata della vita, aumenta i livelli di glutatione e

riduce i marcatori di senescenza con efficienza senolitica doppia rispetto alla quercetina.

La fisetina, come altri polifenoli, attiva la sirtuina ed è stato dimostrato in studi di laboratorio che prolunga la vita di lieviti, vermi, mosche e topi. 

La fisetina ha mostrato anche attività antitumorale in studi, su cellule e animali, condotti in laboratorio. Tali studi hanno anche dimostrato che la fisetina induce la rigenerazione cardiaca attivando i geni coinvolti nella proliferazione cellulare, protegge dal danno ischemico dopo un infarto e può aiutare a prevenire gli ictus.

Nel Mythelor della Mytho la Fisetina e la Quercetina si trovano insieme per avere effetti senolitici ancora più marcati. 

Dose media consigliata: 1 CPS due volte al giorno, secondo il parere del medico o del nutrizionista di fiducia..

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
×